Invito alla partecipazione

LETTERA INVITO ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA` PER L ANNO 2017, e ci auguriamo anche per gli anni a venire al COLLEGIO NAZIONALE CAPITANI LUNGO CORSO E MACCHINA

CHE COSA E` IL COLLEGIO NAZIONALE CAPITANI DI L.C. E M.:

.- E` un ente morale con riconoscimento giuridico che consente il suo inserimento e la sua partecipazione a livello istituzionale su tematiche che interessano la categoria tutta degli ufficiali de lla Marina Mercantile
Dal 2014 il Collegio e` stato certificato ISO 9001.

.- Provvede, quando contattato dall armamento italiano o estero a segnalare la disponibilita` dei soci interessati all’imbarco.
.-Provvede alla tutela del prestigio del titolo professionale degli Ufficiali della Marina Mercantile e del Diporto e e garantisce i titoli ed i diritti degli ufficiali legittimamente imbarcati sotto tutte le bandiere.
.- Ricordiamo ai colleghi che la certificazione di abilitazione e` da considerarsi equipollente ad un titolo professionale di livello superiore, tutelato in sede nazionale ed internazionale.
.- Provvede per i soci assicurati alla gestione della assicurazione e la difesa del titolo professionale presso un importante societa` assicuratrice. Cio` e` di primaria importanza nel caso di inconvenienti /incidenti durante la vita lavorativa
.- Provvede a informare, tramite il proprio periodico Vita e Mare i soci e/ o aderenti di quanto avviene nel settore specifico e inoltre cura la pubblicazioni di relazioni tecniche di nostri soci con provate esperienza e competenza nei diversi settori.

A chi e` indirizzata questa lettera:
Questa lettera e` indirizzata a quanti gia da allievi nautici hanno scelto di abbracciare la carriera di ufficiali di navi della Marina Mercantile e del Diporto.
Questa lettera e` indirizzata a quanti allievi ufficiali. ufficiali di coperta e macchina, comandanti e direttori d. m. che pur operando nel settore marittimo non sono mai stati soci del Collegio Nazionale Capitani L.C e M.
Questa lettera e` indirizzata a quanti non hanno rinnovato la loro adesione o per distrazione o per essere impiegati in attivita`di imprese di terra con attinenza all industria marittima.
Questa lettera e` indirizzata a quei capitani cha hanno chiuso col pensionamento la loro attivita` lavorativa e che,a torto ritengono superfluo continuare a rimanere presenti perche` anche se il Ministero ha modificato i titoli, capitani si e` a vita con un titolo di prestigio che li ha accompagnati e tutelati per tutta la vita lavorativa nei settori in cui sono stati impegnati.
Questa lettera e` indirizzata a quanti hanno fatto, fanno e faranno parte di questa che piu` che una categoria si puo` considerare una grande famiglia il cui spirito non va certo per questo sminuito da dissapori contingenti che eventualmente si sono incontrati ma che fanno parte della normalita` dei rapporti umani specie in un settore che presenta le sue singolarita`.
L’entita` delle quote associative ed assicurative si puo` definire di tipo economico considerando i vantaggi che danno tra i quali anche l’abbonamento al periodico VITA E MARE , organo di stampa ufficiale del Collegio.
Questa lettera infine e` indirizzata a tutti coloro che come noi , che siamo stati eletti a coordinare le strategie per ottenere traguardi comuni alla categoria, credono che solo con l unione, il numero degli associati e l‘impegno di tutti i soci, senza distinzione di grado di eta` ed attivita` nel campo marittimo, con il proprio contributo si possa migliorare le condizioni di una vita che oltre a richiedere un indubbio sacrificio, puo` anche dare grandi soddisfazioni,

Capitano Roberto Speranza


pubblicata il 01/01/2017 00:00:00